Il sito si avvale dell'utilizzo dei cookie per finalitą legate al funzionamento di alcuni servizi come riportato nella sezione cookie privacy policy.
Navigando il nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. ACCETTO - COOKIE PRIVACY POLICY
Link Sponsorizzati

Advs


La scoperta dell'America (XLIII) - Cesare Pascarella

Poesia La scoperta dell'America (XLIII) di Cesare Pascarella Ma come? Dopo tanto e tanto bene, ...

In ordine per Autore
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

In ordine per Titolo
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


La scoperta dell'America (XLIII) (Cesare Pascarella)


Ma come? Dopo tanto e tanto bene,
M'avressi da bacią dove cammino,
E invece? Me fai mette le catene?
Me tratti come fossi un assassino?

E tu sei Gasperone... Spadolino...
E che ci avrai, percristo, ne le vene?
Er sangue de le tigre? de le jene!
E che ci avrai ner core? Er travertino?

Ma come?! Dopo tutto quer ch'ho fatto,
Che t'ho scoperto un monno e te l'ho dato,
Mo' me voi fą passą pure pe matto?

Ma sarai matto tu, brutto impostore,
Vassallo, porco, vile, scellerato;
Vič de fora, che me te magno er core!


Commenta

PubblicitĄ



Poesie Correlate


Pubblicitą

Statistiche
Data: 19/06/19
Ora: 21:59:14
Ip: 54.91.4.56
Utenti On Line: 18










W3Csites.com Valid CSS! Valid HTML 4.01! Powered by DB Mysql! Powered by Php! Powered by Apache!

Risorse Gratuite. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti sul sito.
Risorse Gratuite © 2004 - 2019. Leggi Disclaimer - Cookie Privacy Policy - Contatti