Il sito si avvale dell'utilizzo dei cookie per finalità legate al funzionamento di alcuni servizi come riportato nella sezione cookie privacy policy.
Navigando il nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. ACCETTO - COOKIE PRIVACY POLICY
Link Sponsorizzati

Advs


La scoperta dell'America (XXVII) - Cesare Pascarella

Poesia La scoperta dell'America (XXVII) di Cesare Pascarella Ché lì l'arberi, amico, o callo o gelo, ...

In ordine per Autore
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

In ordine per Titolo
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


La scoperta dell'America (XXVII) (Cesare Pascarella)


Ché lì l'arberi, amico, o callo o gelo,
Be', quelli da li secoli passati,
Da che Domineddio ce l'ha piantati
Sò rimasti così, quest'è vangelo.

E lì, cammini sempre in mezzo a un velo
D'un ciafrujo de rami, intorcinati
Co' l'antri rami, che te sò 'rivati
Che le punte, perdio, sfonneno er cèlo.

E l'erba? Sta intrecciata così stretta
Che 'na persona, lì, si vò annà avanti,
Bisogna che la rompe co' l'accetta.

E poi che rompi? Si!... Ne rompi un metro;
Ma all'urtimo bisogna che la pianti,
Ché lì fai un passo avanti e cento addietro.

Commenta

PubblicitÀ



Poesie Correlate


Pubblicità

Statistiche
Data: 23/08/19
Ora: 01:19:34
Ip: 35.173.234.237
Utenti On Line: 20










W3Csites.com Valid CSS! Valid HTML 4.01! Powered by DB Mysql! Powered by Php! Powered by Apache!

Risorse Gratuite. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti sul sito.
Risorse Gratuite © 2004 - 2019. Leggi Disclaimer - Cookie Privacy Policy - Contatti