Il sito si avvale dell'utilizzo dei cookie per finalità legate al funzionamento di alcuni servizi come riportato nella sezione cookie privacy policy.
Navigando il nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. ACCETTO - COOKIE PRIVACY POLICY
Link Sponsorizzati

Adv


La scoperta dell'America (VIII) - Cesare Pascarella

Poesia La scoperta dell'America (VIII) di Cesare Pascarella Eh, giacchè ho fatto trenta, fece quello...

In ordine per Autore
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

In ordine per Titolo
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


La scoperta dell'America (VIII) (Cesare Pascarella)


Eh, giacchè ho fatto trenta, fece quello,
Be', dice, che vòi fà? famo trentuno.
Ci agnede, e se trovò in mezzo a un riduno
De gente che Dio sàrvete, fratello!

Lo teneveno lì come er zimbello!
L'interrogorno tutti, uno per uno,
E poi fecero, dice: - Sarv'ognuno,
Ma questo s'è svortato de cervello.

Lui parlava, ma manco lo sentiveno;
E più lui s'ammazzava pe scoprilla
E più quell'antri je la ricopriveno.

Ma lì, secondo me, ne li segreti
De quer complotto lì, ma manco a dilla,
C'era sotto la mano de li preti.

Commenta

PubblicitÀ



Poesie Correlate


Pubblicità

Statistiche
Data: 18/12/18
Ora: 11:56:42
Ip: 54.90.109.231
Utenti On Line: 7










W3Csites.com Valid CSS! Valid HTML 4.01! Powered by DB Mysql! Powered by Php! Powered by Apache!

Risorse Gratuite. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti sul sito.
Risorse Gratuite © 2004 - 2018. Leggi Disclaimer - Cookie Privacy Policy - Contatti