Il sito si avvale dell'utilizzo dei cookie per finalità legate al funzionamento di alcuni servizi come riportato nella sezione cookie privacy policy.
Navigando il nostro sito acconsenti all'utilizzo dei cookie. ACCETTO - COOKIE PRIVACY POLICY
Link Sponsorizzati

Advs


Stanze per musica - George Byron

Poesia Stanze per musica di George Byron Non c'è figlia della Bellezza D'un inca...

In ordine per Autore
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

In ordine per Titolo
ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ


Stanze per musica (George Byron)

Non c'è figlia della Bellezza
D'un incanto sirnrle al tuo;
Come musica sulle acque
La tua voce è dolce per me:
Quando, come se avesse posa
L'oceano ammaliato a quel suono,
Scintillano calme le onde,
Placati i venti sembrano sognare:

E la luna di mezzanotte
Tesse una trama lucente sul mare
Che lieve solleva il suo petto
Come un fanciullo addormentato:
Così l'anima a te s'inchina
Per ascoltare ed adorarti,
Con emozione profonda e soave
Come d'estate l'onda dell'oceano.

Commenta

PubblicitÀ




Pubblicità

Statistiche
Data: 24/01/21
Ora: 09:07:44
Ip: 3.232.133.141
Utenti On Line: 8










W3Csites.com Valid CSS! Valid HTML 4.01! Powered by DB Mysql! Powered by Php! Powered by Apache!

Risorse Gratuite. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione anche parziale dei contenuti presenti sul sito.
Risorse Gratuite © 2004 - 2021. Leggi Disclaimer - Cookie Privacy Policy - Contatti